Armadio e officina

Nicola FrangioneArmadio e officina. osservazioni critiche sulla funzione del nervo ottico nella semiotica dell’arte, 1977

Descrizione

Nicola FrangioneArmadio e officina. Osservazioni critiche sulla funzione del nervo ottico nella semiotica dell’arte, 1977

Nicola Frangione (Forenza, Pz 20 maggio 1953), artista interdisciplinare e sperimentatore di varie tecniche artistiche: arti visive, grafica editoriale, musica e poesia sonora, regia video e teatro, poesia visiva e Mail Art. Ha pubblicato e prodotto edizioni di libri-d’arte, libri-oggetto: dal 1975 rivista di poesia “Armadio e Officina” – 1977 il libro “Osservazioni critiche sulla funzione del nervo ottico nella semiotica dell’arte” – 1979 il libro “The relativity of language as the enigma of art” – 1980 “Zen and Art” e “Snapshot” – 1987 “Madame et Theatre”. Dal 1987 al 1995 ha diretto con Luigi Bianco la rivista di dinamiche culturali “Harta” e Osaon spazio artistico multimediale di Milano. Dal 1996 direzione di coordinamento delle edizioni “Harta Performing” sulla performing arts italiana. Testo in italiano e inglese. Tiratura limitata in 1200 copie. [003AB040]

Informazioni aggiuntive

Anno di pubblicazione

1977

Artista/Soggetto

Numero di pagine

112