Gratis a bordo dell’arte

Gratis a bordo dell’arte, testi della produzione critica di Achille Bonito Oliva dal 1996 al 2000. In copertina, Mario Schifano, “Ritratto del critico (da giovane)”. Skira editore, Milano 1984. Inserti con riproduzioni delle opere d’arte su carta lucida a colori

Categorie: ,

Descrizione

Gratis a bordo dell’arte, testi della produzione critica di Achille Bonito Oliva dal 1996 al 2000. In copertina, Mario Schifano, “Ritratto del critico (da giovane)”, 1984

Da Balla a Warhol, da de Chirico a Beuys, da Kounellis a Basquiat, da Schifano a Clemente… La storia dell’arte contemporanea spiegata da un critico d’arte d’eccezione: Achille Bonito Oliva. Una serie di brevi saggi e alcuni dialoghi, sempre illuminanti sul sistema dell’arte, guidano il lettore alla scoperta e comprensione dell’arte contemporanea, dal Futurismo alla Transavanguardia e dopo. Secondo il celebre critico infatti “L’arte invita l’umanità ad un pranzo gratis a bordo delle sue opere, un nutrimento spirituale introdotto fuori dalla logica della pura sopravvivenza… L’arte non offre assistenza per una pronta fruizione, in quanto propone un’alternativa ai codici correnti ed invita allo sforzo individuale… L’arte invita ad un banchetto duraturo. Un pranzo gratis. Senza appuntamento e forse qualche menù preconfezionato”.

Informazioni aggiuntive

Copertina

,

ISBN

9788881187652

Numero di pagine

272

Prezzo di copertina

L. 48000